Giorni Felici

Un nuovo piano

Giorno felice #905

L’ho già detto che il mio è il coach migliore del Mondo?

Ultimamente sto scendendo molto più lentamente del solito. Probabilmente è normale, visto che ho già perso 60 kg e che sto seguendo questo regime alimentare da molto tempo. Però sono ancora lontana dal mio obiettivo, ho una percentuale di grasso corporeo superiore al 22% e questo significa che c’è ancora un discreto margine di miglioramento.

Parliamoci chiaro.

La me stessa di 3 anni fa si sarebbe di certo accontentata di pesare 77kg e di avere una percentuale di massa grassa pari al 22%, ma la me stessa di 3 anni fa pesava quasi 140kg e aveva una percentuale di massa grassa quasi al 60%. La me stessa di 3 anni fa pensava di non meritare molto dalla vita.

Ora sono molto più esigente, perchè so di non dovermi accontentare. So di stare molto bene, sono molto contenta di me stessa e del percorso che ho fatto, ma so di poter fare di più. Ora indosso una taglia 46/48 che è una sciocchezza in confronto alla taglia 60 che mi andava anche strettissima 2 anni e mezzo fa.

Perchè non aspirare ad indossare una 44?

Inoltre ora ho una maggiore consapevolezza del mio corpo, so di avere una buona massa muscolare e ci sto lavorando così tanto in palestra che inizio a sentire il desiderio di mostrarli a tutto il mondo, i miei muscoli. E per farlo devo abbassare la mia massa grassa sotto il 20%. Il coach mi disse che al 20% di massa grassa sei “normale”, tra il 15 e il 20% sei in forma. Al 13% sei da competizione. Io aspiro al 15%.

change your body

Solo che ultimamente scendere sta diventando difficile.

Per questo il coach ha deciso di prendermi di nuovo le misure e di studiare un nuovo piano d’attacco tutto per me.

In pratica ho un piano alimentare molto più rigido, si chiama dieta ketogenica e, abbinata al mio allenamento, è il top.

N.B.: se andate a leggere online, c’è molto allarmismo verso questo tipo di alimentazione (come se mangiare 1200 kcal al giorno fosse salutare). Ritengo che non bisogna improvvisare, mai. Io sono seguita da un professionista, che mi aiuta con l’alimentazione, con l’allenamento e con integratori alimentari, che aiutano il mio organismo a trarre il massimo dei benefici annullando gli effetti collaterali. Comunque non credo che sia un regime alimentare che si possa seguire in eterno. Di solito sono fasi che vanno alternate ad altre non solo per non danneggiare il corpo, ma soprattutto per ottenere i risultati migliori.

La tipologia di alimentazione è simile a quella che seguivo già, ma ora devo pesare l’olio, la carne e la frutta secca. Non pensate che sia una alimentazione restrittiva, anzi. In pratica devo mangiare molti più grassi (tra olio d’oliva, frutta secca e burro), devo mangiare meno contorno (le verdure contengono carboidrati, seppur in quantità minori rispetto a quelli di pasta e pane) e devo ridistribuire meglio le quantità di proteine durante la giornata.

Ho inoltre scoperto che ingerisco 2500 kcal al giorno, quando mi alleno, e 2300 kcal quando non mi alleno.

Mi viene da ridere, perchè in passato ho fatto diete da 1200 kcal giornaliere, morivo di fame e dopo aver perso i primi kg mi bloccavo inesorabilmente, per tornare di corsa ad abbuffarmi e riprendere tutti i kg persi, più gli interessi.

2500 kcal al giorno e ho perso 61 kg.

Se lo racconto, la gente non ci crede.

Il coach mi ha anche cambiato integratori, perchè dalle ultime misurazioni risulta che ho delle criticità che vanno corrette con integratori mirati. Una delle mie criticità è il recupero: non dormo bene e faccio sempre un paio di risvegli ogni notte. In questo modo non riesco a recuperare adeguatamente e a livello ormonale inibisco la perdita di peso.

La nuova alimentazione è impegnativa e per ora ho poca varietà di alimenti, ma il coach mi sta studiando un piano più vario. La mattina non mangio più uova, ma carne macinata di manzo magro, cotta in abbondante olio, con frutta secca. Dopo l’allenamento ho le noci brasiliane e i mirtilli. A pranzo petto di tacchino e zucchine, con taaaanto olio. A merenda ho 100 grammi di salmone al naturale, con nocciole e mirtilli. A cena 4 uova con insalata. Mangio in continuazione e sento di avere l’energia triplicata.

Sono sgonfia e tonica.

Sto una bellezza.

1
Nuova me 61 kg dopo

Vi terrò aggiornati sugli sviluppi di questo piano alimentare.

Per Natale…. il coach dice che posso mangiare quello che voglio. Io mangerò prevalentemente il secondo di carne, ma conto di assaggiare alcune cose, come la lasagna e, perchè no, anche il dolce. Vorrei limitarmi a degli assaggi, non a porzioni intere, perchè so che poi mi sentirei male, visto che non sono più abituata. Però è Natale anche per me.

Annunci

6 thoughts on “Un nuovo piano

  1. prima di tutto GRAZIE per la foto in apertura, fonte di *sbav*
    per il resto, come sai ti ammiro molto, e sono felice che tu abbia trovato
    un coach che ti segue e ti guida cercando il meglio per te, mica è una cosa
    sempre scontata! continua così!

    1. Ahahaha…. a me lui non è che piaccia molto, ma mi faceva ridere troppo la frase.
      Hai ragione, trovare un professionista che ti segua in maniera così seria è cosa rara. Pensa che l’altro giorno mi ha detto che entro giugno dobbiamo raggiungere i nostri obiettivi, si è dato questa scadenza. Poi mi farà delle schede di allenamento e continuerò da sola (tranne la prima settimana, in cui mi spiegherà gli esercizi).

  2. l’importante è che tu faccia una dieta sana e non ti affami. Una cosa che non centra: leggo sui social network di molte persone obese che non vogliono/non riescono a dimagrire che lamentano di essere disprezzate dagli ex obesi, tu on sei così però i social aumentano le contrapposizioni

    1. Ti dirò… sono mesi che non avverto la sensazione di fame. Mangio più che a sazietà e mi sento piena di energie come non mi capitava da anni. Quindi direi che sta andando bene.

      Questa contrapposizione tra obesi ed ex obesi io non l’ho mai letta, ma è anche vero che non frequento gruppi di obesi o ex obesi su Facebook.

      Quello che posso dire, sulla base della mia esperienza, è che quando “non riesci a dimagrire” è perchè stai sbagliando qualcosa.
      Ora… bisogna capire se stai sbagliando perchè consigliato male da qualche pseudo professionista o se, più o meno deliberatamente, stai sabotando il tuo percorso. E tutte e due queste ragioni sono estremamente comuni e diffuse, perchè purtroppo in giro ci sono tanti “professionisti” che vanno per luoghi comuni e non hanno alcuna intenzione di tenersi aggiornati, così come è comune per un obeso tentare di sabotare il nuovo piano alimentare, perchè questo li costringe ad un rigore cui non si è abituati.

      A me invece capita di leggere di persone che si dichiarano a dieta, pubblicano foto di quello che mangiano e non vogliono sentirsi dire che no, i pancake con la nutella a colazione non sono affatto dietetici, accettando solo i consigli di chi fornisce gentili pacche sulle spalle dicendo “Ma si, te lo meriti, per una volta non succede niente!”
      Nessuno diventa obeso mangiando male “solo una volta” e questo lo so per esperienza diretta.
      La verità è che bisogna arrivarci ciascuno seguendo il proprio percorso, anche io per anni mi sono raccontata un sacco di stupidaggini, per anni sono stata indulgente con me stessa, per anni mi sono concessa ogni sorta di giustificazione per il mio modo errato di nutrirmi. E a nulla valevano i consigli nè le critiche.
      Ci sono arrivata da sola e da sola ne sto venendo fuori.
      Se vuoi, puoi.
      Se non vuoi… perdi tempo.

  3. 2500 cal sembrano tantissime ma con l’allenamento che fai sono necessarie, altrimenti non avresti le energie indispensabili, giusto?
    Non ho mai sentito quel tipo di dieta, andrò a leggere in giro.
    Se fossi vegetariana la tua dieta, che comprende sempre proteine animali, sarebbe diversa, avresti la stessa energia?

    1. Non so cosa succederebbe se fossi vegetariana, sicuramente il coach mi scomunicherebbe… ehehehehe!
      A parte gli scherzi, in questa nuova alimentazione mangio meno carne e più grassi e ho una energia incredibile.
      Mi sento anche molto molto sgonfia, speriamo che la bilancia mi dia ragione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...