Giorni Felici

30 day writing challenge – day 3

Giorno felice #875

Oggi pubblico addirittura due post…. che abbondanza! E’ che oltre alla recensione dell’ultimo libro letto, continuo la mia challenge per il mese di Novembre.

day3

Per il terzo giorno della challenge il tema è il seguente:

Quali sono i tuoi primi 3 fastidi ricorrenti?

Non avendo idea se si parli di fastidi fisici o emotivi, mi regolo come meglio credo.

1. Sono stanca

Questa è una frase che dico spesso durante il giorno ed è la verità: sono stanca. Stanca fisicamente per lo più. La colpa è della palestra, che mi attiva tutti i muscoli e questi sono sempre, costantemente, doloranti o “croccanti“, come dico io. La palestra mi da anche carica, ma arrivano certi orari durante la giornata in cui mi metto ad urlare “Sono staaaancaaaaa” con tutto e tutti. Il mio è un fastidio così ricorrente che mia figlia l’anno scorso a scuola ha scritto la frase “La mia mamma è sempre stanca“. Son soddisfazioni!

2. Ginocchio destro

Da quando mi alleno, periodicamente ho dei fastidi al ginocchio destro. Di solito si limita a scricchiolare quando compio alcuni movimenti, come ad esempio fare le scale. In alcuni periodi, se lo stresso in maniera un po’ più intensa durante gli allenamenti, mi assale il dolore, una specie di infiammazione. Sono stata da un fisioterapista sportivo e mi ha spiegato che ho una fascia muscolare che li non lavora benissimo, ma ho anche delle rigidità che non permettono il funzionamento ottimale dell’articolazione. Probabilmente a parte la pelle in eccesso e le smagliature, questo è un altro segno tangibile della mia ex obesità. L’unica cosa che posso fare è allenare quella fascia muscolare con esercizi appositi e fare a casa dello stratching mirato, quando si infiamma. Ci stiamo lavorando. Ora va meglio, ma è il mio tallone d’Achille, diciamo.

3. L’iperattività

Penso di essere una di quelle persone che hanno bisogno, fisicamente e mentalmente, di tempo cuscinetto, un tot di tempi morti durante il giorno, per poter sopravvivere. Mi da fastidio trascorrere le giornate sempre di fretta, senza un attimo per stendersi, rilassarsi, liberare i pensieri. Questa iper attività dei tempi moderni mi infastidisce. Le giornate trascorse freneticamente, senza un attimo per me stessa, mi sembrano giornate sprecate, buttate al gabinetto, inutili e fastidiose. Come possiamo sapere se ci stiamo muovendo nella giusta direzione, se non ci fermiamo mai a controllare la bussola?

 

Non so se ho centrato il tema del giorno, tra fastidi fisici e mentali, però queste sono le prime cose che mi sono venute in mente. E i vostri, di fastidi, quali sono?

Annunci

2 thoughts on “30 day writing challenge – day 3

  1. ah qui è facile rispondere!
    1) la schiena, con un paio di vertebre ormai quasi prive dell’amato dischetto che le separa….ogni tanto si blocca tutto e SANTO OSTEOPATA per fortuna mi raddrizza 😀
    2) l’orario di lavoro, la sede e i relativi spostamenti: lo so che non dovrei lamentarmi perchè c’è gente che fa orari pessimi, ma il nostro orario era perfetto e studiato e soprattutto funzionante, la sede vicina a casa e tutto comodo, e per colpa di un gruppetto di persone che sembra siano state assunte solo ed unicamente per disfare cose che funzionano, ora è tutto cambiato, ovviamente in peggio…
    3) l’organizzazione casalinga: anche qui non dovrei lamentarmi, avendo il marito a casa (ora in mobilità ma presto disoccupato….grrr….) che cucina, però diciamo che il resto della “casalinghitudine” non riesce proprio a farselo piacere, anzi spesso nemmeno ad immaginarlo…..

    sì, lo so, sono cosucce, ma infatti la richiesta era “fastidi”…. 😀
    e concordo con il tuo punto 3, più pause e meno stress!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...