Giorni Felici

Christine macchina infernale di Stephen King

Giorno felice #866

Forse Christine è stato il primo vero horror che ho letto di Stephen King. In tutti gli altri libri il nemico era reale, umano (o animale, nel caso di Cujo). In Christine ci sono i mostri, i fantasmi, il soprannaturale.

christine-macchina-infernale

E per questo mi è piaciuto moltissimo, anche se spesso ho sentito l’esigenza di chiamare i Winchester a risolvere il mistero. Loro ci sarebbero stati benissimo, in questa storia di vecchie macchine con un’anima, seppur cattiva, e di fantasmi dalla storia irrisolta.

Ho ritrovato tutte le caratteristiche dell’eroe buono tipico di King e quel gusto per la vecchia america che piace tanto anche a me.

La prima parte però l’ho trovata un po’ noiosa, descrittiva e lunga, ma sicuramente necessaria per capire e apprezzare la parte finale, che è un crescendo di suspance.

Sicuramente una pietra miliare nella bibliografia di King, un libro che va letto se si vuole apprezzare tutte le sfumature di questo immenso scrittore.

E ora?

Il marito ha deciso di andare sul sicuro e regalarmi Fine Turno di Stephen King per il nostro 11esimo anniversario di matrimonio, quindi mi tocca aspettare il 29 ottobre per averlo tra le mani.

Sento il bisogno di continuare a leggere King, ma anche di cambiare radicalmente genere e registro…. ora mi spulcio la lista di consigli di Anifares e vedo cosa mi ispira di più.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...