Giorni Felici

Supernatural stagione 10

Giorno felice #864

Abbiamo appena terminato, ahimè, la visione della decima stagione di Supernatural.

E ora?

Ogni stagione ha dei momenti di riepilogo, prima di una puntata importante o all’inizio dell’ultima puntata di stagione e sempre il sottofondo musicale è “Carry on my wayward son” dei Kansas. E quando parte Carry on sale il magone, in automatico. Perchè in un minuto è concentrata tutta la stagione, ma anche perchè sai che la stagione sta finendo e poi dovrai aspettare un anno per la prossima.

Io adoro Supernatural, anche se per tutta la prima stagione ho sofferto e avuto una paura blu ad ogni puntata, tutte ricche di mostri, fantasmi, vampiri e chi più ne ha più ne metta.

Poi col tempo ti abitui ai fantasmi, sai che basta il sale, il ferro e bruciare i resti del morto. I vampiri non ti fanno più paura perchè basta decapitarli e sai che i Winchester lo sanno fare anche ad occhi chiusi. Impari anche la formula per l’esorcismo, col tempo, e a non aver paura dei demoni. E tutti gli altri mostri smettono di farti paura perchè stiamo sempre combattendo contro qualcosa di molto più pericoloso.

supernatural 11

Ora temiamo l’Oscurità, cioè ciò che era prima della Creazione. Se anche Morte teme l’Oscurità, allora c’è davvero da averne paura. Come sempre, abbiamo risolto un problema creandone uno ancora più grande, i Winchester sono bravissimi in questo.

Quando vedi Supernatural da così tanto tempo entri a far parte della Famiglia e li adori tutti, e stai male quando uno muore e fai il tifo per i tuoi preferiti, ma anche per i cattivi.

Crowley, il Re degli Inferi, è fantastico. Non potrei mai farne a meno. E’ cattivo, ma anche ironico e sentimentale. Aiuta i nostri se ha l’interesse a farlo, quindi è un cattivo con cui si può trattare, volendo. E poi ha un debole per Dean Winchester, quindi… ci piace Crowley.

crowley

Poi c’è Castiel, l’Angelo, l’amico buono, ma strano, dei Winchester. Crowley è della famiglia, ma non sempre è utile. A volte è solo uno svampito Angelo che non ha idea di cosa significhi essere umano. Però di lui ci fidiamo e non potremmo mai farne a meno.

castiel

C’è poi Sam Winchester che non è il mio preferito, neanche un po’. Sam aveva l’indole cattiva perchè da neonato il Demone dagli occhi gialli gli fece bere il suo sangue ed era il tramite designato di Lucifero. Ora l’ha persa la vena cattiva, non ricordo bene come, ma comunque ha la faccia allampanata ed è sempre li a discutere col fratello, per ogni cosa. E quando muore lui, Dean fa patti con chiunque pur di riportare indietro il fratello. E quando muore Dean, è Sam a fare patti con chiunque pur di salvare il fratello. E se per farlo bisogna che si nascondano a vicenda qualcosa, pazienza. E se per salvare tuo fratello apri la porta dell’inferno, liberi i leviatani o scateni lOscurità… che importa?

sam

E poi c’è lui, il vero, indiscutibile protagonista della serie: DEAN WINCHESTER.

dean1

Lui è MAGNIFICO, non solo come ragazzo, ma anche e soprattutto come personaggio. E’ un buono di quelli che sanno sempre, istintivamente, qual’è la cosa migliore. Al tempo stesso non si muove a compassione quando ha a che fare con mostri. Sa scherzare, è ironico e divertente, è un gran mangione e ama la buona musica Rock di una volta. E le donne, ama anche le belle donne e come biasimarlo?

dean4

Come attore non è niente male, è capace di essere comico e un attimo dopo sa trasformarsi nel migliore degli attori drammatici.

dean2

E’ spesso combattuto, è un vero eroe, capace di sacrificare se stesso per un bene superiore o per salvare una persona alla quale vuole bene, primo fra tutti il fratello.

dean3

E nella decima stagione abbiamo avuto modo di conoscere il suo lato cattivo, perchè era stato ucciso nella nona stagione ed era rinato grazie al marchio di Caino e a Crowley. Rinato demone.

dean5

E abbiamo scoperto che ci piace tanto anche da cattivo, quando prende e fa una strage perchè gli sale il vaccaputtana. E’ favoloso e ne sento già una indicibile mancanza.

A che punto siamo?

In Italia hanno trasmesso la decima stagione questa estate e penso che dovremo aspettare l’estate prossima per l’undicesima. In America questa settimana inizia la dodicesima stagione, beati loro.

Col marito vorremmo tanto vedere l’undicesima stagione in lingua originale con i sottotitoli in italiano, ora che ho gli occhiali nuovi e riesco a leggere anche da lontano, ma temiamo un pochino di perdere qualcosa nella fretta di leggere. Però come resistere?

A me piacerebbe anche rivedere tutta la serie dalla prima stagione, in una immensa full immersion lunga 218 puntate, una maratona lunga 6 mesi. Sarebbe fantastico e sto pensando ad un regalo di anniversario di matrimonio combinato.

supernatural-stagioni-1-9-serie-complete-box-54-dvd

Io lo regalo al marito e il marito a me: romanticissimo!!!

Rimane il fatto che questa sera non ho nessuna puntata di Supernatural da vedere e mi sento un po’ persa. Ho a disposizione Greys Anatomy, Narcos e tante altre bellissime serie tv, ma nessuna è come Supernatural per me.

Voi l’avete una serie tv del cuore, quella che le batte tutte ad occhi chiusi?

Annunci

3 thoughts on “Supernatural stagione 10

  1. una sola serie tv non basta, diciamo che ho qualche canale seriale tipo Fox Crime e Real Time e anche….(insomma, malati di TV presenti!)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...