Giorni Felici

L’incendiaria di Stephen King

Giorno felice #859

La lettura de L’incendiaria, sesto romanzo di Stephen King, il mio 21esimo libro del re, non mi ha entusiasmata molto.

incendiaria

La storia non è niente male: due studenti universitari decidono di sottoporsi volontariamente ad un esperimento scientifico e acquisiscono poteri psichici. Si sposano e hanno una figlia, la quale ha il potere pirocinetico, cioè sviluppa fuoco con la sola forza del pensiero. L’ente governativo segretissimo responsabile dell’esperimento tiene sotto controllo la famigliola e poi decide di rapirla, tenerla sotto chiave e studiarla per fini bellici. Le cose non vanno proprio secondo i loro piani.

La scrittura del re è come sempre molto coinvolgente, ma meno che in altri libri. Alcune fasi le ho trovate lente e monotone, altre troppo rapide e sbrigative.

Un bel libro, ma non il mio preferito.

 

Ora… la scelta del prossimo libro è problematica.

Ho comprato il cartaceo di Harry Potter e la maledizione dell’erede, perchè nonostante la delusione della versione inglese, penso di dover avere in casa anche questo capitolo della saga. Inoltre vorrei leggerlo per cogliere quelle sfumature che nella lingua inglese mi saranno sicuramente sfuggite. Sono tentata di iniziare da questo libro, perchè penso sia di rapida lettura e ho bisogno di una breve pausa.

erede

Sarei molto incuriosita da Il circolo il Pickwick di Charles Dickens, ma stiamo parlando di quasi 1000 pagine e ho paura di non farcela in tempo per l’11 ottobre, giorno in cui uscirà in libreria Fine turno, il nuovo romanzo di Stephen King, nonchè terzo ed ultimo capitolo della Trilogia di Mr. Mercedes.

Quindi, o leggo Harry Potter più un altro libro breve prima di Fine turno, oppure mi butto su Dickens sperando di farcela. Questi si che sono problemi.

 

A parte i libri, ci sono belle novità sul piano del mio dimagrimento e nuovi giri di shopping molto entusiasmanti, di cui vi racconterò spero presto, non appena riuscirò a farmi delle foto con i nuovi acquisti. Per ora vi dico solo che non vedo l’ora che rinfreschi un po’ per sfoggiare la mia “collezione autunno inverno 2016/17“.

Annunci

6 thoughts on “L’incendiaria di Stephen King

  1. eh eh hai proprio ragione: questi sì che sono problemi!!! (molto meglio questi di altri più deprimenti!)
    io sono appena all’inizio del Baco da Seta di Galbraith e per fortuna ho già in casa anche il seguito….potrei fare un weekend all’insegna della lettura totale….
    sono curiosa della collezione a/i 🙂

  2. La lettura deve essere libera da schemi e poi Dickens merita rispetto 😉 cerca un libro più piccolo o vai con Harry Potter che va bene lo stesso!!! Oppure fatti le foto per la collezione autunno inverno così vediamo anche noi 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...