Giorni Felici

Ho perso più di 53 kg

Giorno felice #829

Questa mattina ho chiesto al coach di pesarmi, perchè avevo bisogno dell’ufficializzazione del mio record.

Ma prima facciamo qualche passo indietro.

Due sabati fa, come sgarro, ho preparato i panzerotti in casa. Stesso impasto della pizza con lievito madre, solo che ho farcito piccoli calzoni invece di tre teglie di pizza. Ho farcito alcuni calzoni con la mortadella, altri col cotto, alcuni mozzarella e peperoni e alcuni con gorgonzola e gruviera. Avrò mangiato 4 o 5 calzoncini, fino a sazietà, come faccio quando cucino la pizza invece di comprarla. La mattina di quel giorno la mia bilancia segnava 86.3kg, il giorno dopo 87.9kg. Ho preso un chilo e mezzo con lo sgarro settimanale. Di solito il peso accumulato con lo sgarro viene eliminato rapidamente dal corpo, ma questa volta no. Dal sabato sera al giovedì mattina ero ancora sopra gli 87 kg.

Ero avvilita.

Nonostante siano settimane che non mi concedo alcun tipo di micro sgarro (neanche assaggiare un rigatone dei bambini per capire se è cotto), il peso non ne voleva sapere di scendere.

Ne ho parlato col coach e lui ha ipotizzato una intolleranza al glutine (non allergia). Secondo lui l’aumento eccessivo di peso e la difficoltà a smaltirlo indicavano una sorta di infiammazione dell’organismo, come se avessi ingerito veleno. Così mi ha consigliato di variare tipo di sgarro e di preferire qualcosa senza glutine o, addirittura, 250 grammi di gelato a mia scelta dopo uno dei miei soliti pasti proteici.

Domenica mattina comunque il mio peso era a 85.7 kg, però avevo un pranzo con la famiglia, al ristorante, per festeggiare i 42 anni di nozze dei miei genitori e io ho chiesto del risotto col pesce al posto delle linguine con le vongole. Il riso non ha glutine. A tavola ho mangiato solo il di sopra delle bruschette (pesce e pomodoro fresco) evitando il pane, poi risotto abbondante e tanta insalata. Non ho toccato il pesce fritto, nonostante fosse mooolto invitante, e neanche il gelato.

Lunedì mattina pesavo 86.2 kg, quindi con il riso ho preso mezzo chilo invece di uno e mezzo con la pizza. Ottimo.

La bella notizia l’ho avuta questa mattina, quando la bilancia di casa ha segnato uno strabiliante 85.3kg.

Ero così felice da non crederci. Da quanto non vedevo l’85 sulla bilancia?

Così ho chiesto al coach di pesarmi, per essere certa di aver raggiunto un tale ottimo peso.

E li la sorpresa: la bilancia del coach addirittura ha segnato un fantasmagorico 84.7kg.

LilySlim Weight loss tickers

Facciamo due conti?

Ho perso 53.3 kg.

Mancano 4.7 kg al mio primo obiettivo, cioè quello di pesare 80 kg.

Il coach mi ha dato una data di scadenza per gli 80kg, cioè devo raggiungerli entro il 31 di luglio e se 3 settimane fa questo mi sembrava impossibile, ora non solo so che ce la farò, ma anche che posso fare molto meglio.

Il mio obiettivo ora è sceso. Voglio arrivare a pesare 70kg. So di poterlo fare, so di averne la forza, ma, soprattutto, di averne le possibilità fisiche. Non sto parlando di diventare anoressica, ma soda, tonica, muscolosa, bella.

Questa sfida a tempo mi ha dato nuovo vigore, mi ha aiutata a superare un momento di stallo e di sconforto, in cui iniziavo a pensare di non poter avere qualcosa di più. Ora so che posso farcela a raggiungere qualunque obiettivo. Ma soprattutto ho scoperto di avere riserve di energie e di forza interiore da vendere.

Sono forte.

Sono concentrata.

Non mangio nulla che io non debba mangiare perchè sto lavorando per me stessa. Non ho bisogno di sentire certi sapori in bocca per essere felice. Il cibo è nutrimento, mio valido alleato per raggiungere i miei obiettivi, non è consolazione o antistress o anti noia.

Mi rendo conto solo ora di aver scelto forse la strada più difficile per raggiungere il mio peso forma. Non ho scelto scorciatoie, che forse mi avrebbero dato risultati più immediati, perchè sentivo il bisogno di compiere un percorso lungo, uno che mi insegnasse qualcosa. Cambiare mentalità, cambiare abitudini, cambiare gusto, cambiare non è una cosa che avviene dal giorno alla notte, semplicemente perchè qualcuno ti ha tagliuzzato qualche parte del corpo.

Io sto cambiando ogni giorno un pochino e non solo fisicamente. Ho attraversato tante fasi diverse, ho sofferto in tanti modi diversi e ho imparato tante cose diverse, tutte molto utili.

Se mi fossi svegliata dopo una operazione pesando 20 kg di meno, non avrei imparato nulla. Avrei continuato a cercare consolazione nel cibo, avrei continuato a spizzicare, avrei continuato a mangiare di nascosto per poi sentirmi in colpa. Avrei continuato a sentirmi obesa.

Ora ragiono in modo diverso e sono molto fiera di me stessa. Per questo sento di potercela fare a continuare questo lungo, ma rinvigorente, percorso.

Ho lasciato senza parole anche il coach, che non credeva ai suoi occhi. “Brava! Continua così. Vai alla grande!” è tutto quello che mi ha detto. Io non so come ringraziarlo. Mi fido di lui, faccio sempre tutto quello che mi dice e per questo sto ottenendo grandi successi. Non avrei potuto perdere 53kg se avessi fatto di testa mia o se avessi accettato solo i consigli che mi facevano comodo. Alla fine mi toccherà fargli una statua!

Di ritorno dalla palestra avrei voluto mettere un cartello lampeggiante sulla macchina, di quelli che hanno i furgoni della manutenzione stradale, con su scritto

84.7 kg

tanto mi sentivo felice. Volevo gridarlo al mondo. C’è mai stato al Mondo qualcuno così felice di pesare 84 kg?

Niente, sono felicissima e volevo farvelo sapere in fretta. Talmente in fretta da non aver neanche il tempo di farmi una nuova foto. Rimedierò al più presto, promesso.

Annunci

4 thoughts on “Ho perso più di 53 kg

  1. complimenti, bellissima l’idea del furgone con il numero lampeggiante sopra!
    continua così, ti leggo motivatissima e convinta, sei una grande fonte di ispirazione anche per noi!!!
    grazie!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...