Giorni Felici

Un’infanzia ricca di stimoli

Giorno felice #818

Ho appena scoperto che questa settimana, dal 7 al 15 maggio Save the children ha indetto i “7 giorni per il futuro“, una settimana per dare opportunità e speranza ai bambini italiani.

illuminiamo-il-futuro

Da un loro recente studio, hanno rilevato che in Italia 1 milione di bambini vive in povertà assoluta, senza possibilità di costruirsi un domani. Bambini che vivono condizioni economiche davvero difficili.

Ma c’è anche un’altra povertà, ugualmente grave e drammatica: la povertà educativa, più nascosta e meno evidente, che agisce nel buio e che priva i bambini dell’opportunità di costruirsi un futuro. O anche solo di sognarlo. E in un devastante circolo vizioso alimenta la povertà economica di domani.

I dati sono drammatici e dimostrano che siamo lontani anni luce da un futuro luminoso, per noi e per i nostri figli. Bambini tra i 6 e i 15 anni che non leggono neanche un libro oltre quelli scolastici, bambini che non vanno mai a teatro, che non visitano musei, non viaggiano, non vanno al cinema e non fanno alcun tipo di attività culturale. Bambini che diventeranno adulti ancora più poveri, economicamente, ma anche emotivamente.

Trovo strazianti questi dati, ancora di più perchè viviamo in Abruzzo, una delle regioni peggiori in classifica. Come mamma ho difficoltà a fornire ai miei figli delle alternative culturali rimanendo in zona, perchè poche sono le opportunità, miseri gli eventi e di solito organizzate solo il pomeriggio del sabato o della domenica, quando noi (ma anche tante altre persone) lavoriamo e non possiamo partecipare.

Penso a quante cose si potrebbero fare e a quante mi piacerebbe fare in prima persona.

Ho avuto la pelle d’oca vedendo questo bellissimo video realizzato da Save the children per l’occasione.

E sorrido pensando che, con tanti sacrifici, cerco di dare ai miei figli il massimo delle opportunità.

Li faccio viaggiare, fanno sport, studiano inglese privatamente, frequentano un corso di scacchi, in vacanza non manchiamo mai di visitare musei e stiamo già facendo un elenco di quelli che dobbiamo assolutamente visitare quando andremo a Vienna.

Andiamo al cinema spesso e volentieri e compro loro tanti libri. Massimo sta leggendo il 31° libro da settembre ad oggi e anche Emma ha collezionato almeno una decina di piccoli libri adatti alla sua età.

So che potrei fare di più, che se vivessimo in una regione del nord Italia o, ancora meglio, in alcuni paesi del nord europa, i miei figli potrebbero avere ancora più possibilità, ma cerchiamo di fare di necessità virtù e dove non mi aiuta la mia Regione, cerco di compensare io prendendo spunto dalla rete.

Ad esempio ieri pomeriggio ho visitato un sito americano gestito da una mamma che pubblica bellissime attività da fare con i bambini. Domani andremo a caccia di papaveri per sezionarli e osservarli con la lente di ingrandimento, per imparare meglio come è fatto un fiore e come funziona.

sezionare un fiore

Non è semplice, ma è la mia missione e la adoro.

Annunci

2 thoughts on “Un’infanzia ricca di stimoli

  1. A MrD non è mai piaciuto leggere, nonostante i miei sforzi, mentre Miciomao è un buon lettore. Ogni due settimane con la scuola vanno in biblioteca e prendono un libro, una bella iniziativa che invita alla lettura.
    A casa nostra si guardano anche tanti film, forse troppi :), ma non disdegniamo lunghe passeggiate in posti nuovi e visitiamo tutto ciò che incontriamo sul nostro cammino.
    Noi ce la mettiamo tutta, poi chissà.
    Stamattina prima di andare a scuola abbiamo salvato una salamandra che attraversava inconsciamente la strada.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...