Giorni Felici

Appesa, come una lonza

Giorno felice #771

Un post breve, solo per vantarmi… ihihihih.

Questa mattina il coach alla fine dell’allenamento mi ha fatto fare una cosa nuova, un esercizio propedeutico alle trazioni.

Le trazioni sono la mia mission impossible.

Si tratta di tirarsi su appesi ad una sbarra con la sola forza dei muscoli di braccia e dorso, ma anche con un notevole controllo degli addominali e di tutto il corpo.

Le trazioni le fanno i maschi, o le femmine molto muscolose. E comunque nessuno di obeso riesce a fare le trazioni, perchè, tanto per cominciare, le tue mani devono riuscire a tenere il tuo peso.

Era da un po’ che il coach mi faceva fare esercizi per rafforzare la presa e allenare i muscoli dell’avambraccio. E, ovviamente, non faccio altro che allenare le spalle e il dorso, tanto che i muscoli iniziano a vedersi ad occhio nudo e a riposo. Mi aveva avvertita che ad anno nuovo mi avrebbe “appesa” e che per l’estate vorrebbe farmi fare anche solo una trazione. Ovviamente, come sempre, ha anticipato i tempi e mi ha “appesa” questa mattina.

Schiena-Trazioni-sbarra-presa-inversa

Questa immagine mostra quello che ho fatto questa mattina (a sinistra) e quello che dovrei riuscire a fare entro questa estate (a destra).

Ora, sembra una cavolata stare appesa così, ferma, come una lonza, quanto più a lungo si può, ma per me è stata una svolta epocale. Sono rimasta appesa fino a 15 secondi, una eternità, e per tutto il tempo mi guardavo allo speccio e pensavo “Non sono io“.

Invece ero io.

Ero appesa.

Mi reggevo meglio di quanto pensassi.

Peso 91kg e riesco a tenermi su con la mia stessa forza.

Sono molto molto orgogliosa di me stessa.

So di avere grande margine di miglioramento, ma una cosa è certa: l’anno scorso non avrei mai potuto farlo e ora si.

E’ da questa mattina alle 9.00 che ogni tanto sorrido tra me e me e penso “Mi sono appesa“.

Sono FELICE.

Annunci

2 thoughts on “Appesa, come una lonza

  1. al solo pensiero mi fanno malissimo le mani (così, per cameratismo 😀 )
    brava davvero, una bella dichiarazione di autostima fa sempre bene, quando ce vo’, ce vo’!

    1. Grazie 🙂
      Oggi sono riuscita ad arrivare a 21 secondi, ma che dolore alle mani. Ora qualunque cosa mangio il mio primo pensiero è: lo sentirò quando dovrò appendermi?
      Le mie mani saranno la mia bilancia!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...