Giorno felice #722

E così è passato anche Ferragosto.

Onestamente, io non la capisco questa frenesia da festa comandata, questa cosa che a Ferragosto bisogna divertirsi, come se fosse un obbligo farlo e un sacrilegio non farlo. A Ferragosto, così come a Capodanno, bisogna inventarsi una comitiva, bisogna organizzare un pranzo pantagruelico, bisogna essere felici, bisogna bere a volontà, bisogna far tardi la notte.

Bisogna.

Ma chi ci costringe? Nessuno.

Per questo noi abbiamo deciso di fare le cose diversamente.

Siamo stati solo con i miei genitori e abbiamo mangiato una fresca e semplice insalata di riso (si, anche io a Ferragosto mangio carboidrati). Abbiamo passato il pomeriggio in giardino a godere del fresco improvviso. Abbiamo mangiato una semplice pizza con i suoceri a cena. E la sera ho mandato il marito a fare una passeggiata sul lungomare mentre io ho visto indisturbata le repliche di Downton Abbey. Voi lo avete mai visto? Io avevo iniziato con la prima serie, ma in inverno le puntate finivano troppo tardi e crollavo addormentata. Ora, con i ritmi più rilassato dell’estate, sto colmando le lacune e apprezzando la lenta eleganza di questa serie tv inglese.

DowntonAbbey

Un Ferragosto con i fiocchi, direi, soprattutto visto che ha finalmente rinfrescato un pochino.

Ho anche terminato la lettura de Il dono di Cecilia Ahern. Niente di che. L’idea di una pillola che permettesse al protagonista di sdoppiarsi per riuscire a far fronte ai tanti impegni lavorativi senza trascurare la famiglia era interessante. Poi però il tutto è stato sviluppato con superficialità e quel tocco di morale trita e ritrita, della serie “Il tempo è il dono più prezioso“, alla fine ti fa sentire trattata un po’ come una deficiente, ecco.

Ora invece ho iniziato a leggere Hotel New Hampshire di John Irving e già dalle prime pagine è tutta un’altra storia.

hotel new hampshire

Vorrei approfittare della prossima settimana, in cui la palestra è chiusa, per leggere di più, ma non so se ce la farò, perchè il tempo sarà finalmente fresco ed è più urgente sistemare lo studio in maniera drastica e definitiva, sia perchè è diventato ormai un rifugio delle cose perse, sia per creare un angolo multifunzione per la nostra avventura con l’homeschooling.

A proposito di homeschooling, ho finalmente avuto modo di sfogliare i libri di testo della quarta elementare e mi sono parecchio rasserenata, perchè molti argomenti sono un ripasso/approfondimento di cose già fatte e altri sono semplici ed interessanti. Ora, insieme a Massimo, cercheremo di organizzare un piano di lavoro alternando libri, film, video ed esperimenti per rendere tutto più interessante e stimolante. Non vedo l’ora.

Vi saluto con la promessa di farmi viva più spesso e con delle belle foto dei bambini in spiaggia. Nella prima ci sono Massimo insieme alla prima figlia di mia sorella.

foto 3Qui invece vedete tutti e quattro i cugini, non sono belli tutti insieme?

foto 2

foto 4

Annunci

8 commenti

  1. Davvero bellissimi =)
    Io ho approfittato dei giorni di pioggia (capitati, GUARDACASO, durante i miei pochi giorni di ferie) per cominciare una nuova serie tv, Scandal. Inutile dire che la sto divorando 😉

  2. io a ferragosto ho lavorato, per permettere agli altri di passare delle ore piacevoli, ma a me son pesate davvero. lavoro in un centro commerciale. Avrei voluto stare a casa con la mia famiglia.
    Dowton Abbey l’ho guardato in streaming, mi è piaciuto tantissimo.
    Fai studiare il tuo bimbo a casa? Non sapevo. Come mai questa scelta?
    Belli i cuginetti

    • Odio questa cosa che i centri commerciali debbano rimanere aperti nei giorni di festa, sia per chi, come te, è costretto a lavorare invece di stare con la famiglia, ma anche per chi sente il bisogno proprio a Ferragosto di andare a fare compere. Suvvia!
      Si, mio figlio quest’anno non frequenterà la quarta elementare, come avrebbe dovuto, ma resterà a casa e studieremo insieme.
      La decisione è maturata lentamente nel corso degli ultimi 8/9 mesi ed è una scelta difficile, ma credo la migliore per mio figlio, in questo momento della sua vita.
      Ecco, qui trovi tra i commenti il io racconto, molto riassunto, delle nostre difficoltà scolastiche: https://progettofelice.wordpress.com/2015/08/05/giorno-felice-719/comment-page-1/#comment-1721
      Fammi sapere cosa ne pensi, sono sempre in cerca di un confronto costruttivo con altre persone.

  3. belli i bimbi in spiaggia, facce felici!
    ferragosto, dopo anni di ferie all’estero, l’ho passato in campeggio ai lidi ferraresi, e anche lì grande frenesia….cosa che io non sopporto (idem x Capodanno, festa della donna e altre commercializzazioni inutili), fra l’altro dieci minuti prima di mezzanotte è venuto giù il diluvio! eh eh eh
    in tv noi 3 siamo fanatici di Fox Crime e i vari NCIS e simili….altre serie non riescono a fare breccia nei due maschi di casa e poichè il telecomando è praticamente in loro possesso…io mi adeguo!
    quando hai scritto “organizzare un piano di lavoro alternando libri, film, video ed esperimenti”, mi hai fatto venir voglia di partecipare! belli gli esperimenti, sono fra le cose che lasciano di più il segno nell’apprendimento!

    • Anche a me piace l’idea di fare esperimenti con mio figlio, anche culinari. Spero lui li trovi divertenti e stimolanti, perchè poi va a finire che mi gaso solo io!!!
      Per le serie tv col marito cerchiamo di trovare dei compromessi, vanno bene le serie di azione, ma le alterniamo con altre più “femminili” tipo Grey’s Anatomy, che è diventato un po’ come Beautiful secondo me.
      A noi piace molto Person of interest, maschile a sufficienza e intrigante anche per noi ragazze. Prova e fammi sapere. 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...