Giorni Felici

Giorno felice #710

Non so voi, ma io adoro fare acquisti online. Le ragioni sono tante. Per prima cosa non mi piace molto aver a che fare con i commessi e le commesse, anche se ho la fortuna di incontrarne di gentili e disponibili, per lo più mi mettono ansia. A me piace spulciare in tranquillità, senza far perdere del tempo a nessuno e senza dovermi sentire in imbarazzo se alla fine decido di non acquistare niente. Mi piace poi ricevere pacchi via posta. Mi fanno tornare indietro nel tempo a quando avevo amiche di penna e aspettavo con ansia che arrivasse il postino.

Oggi è arrivato un pacco da Amazon, che a quanto pare è il diavolo fatto sito, ma sul quale io compro spesso e bene.

Ho comprato il regalo per il marito, che compie gli anni l’otto agosto e non posso dirvi cosa ho preso perchè altrimenti lui lo scoprirebbe.

Però ho anche comprato dei libri per i bambini.

classicini

Ho scoperto questa collana di classici per bambini, in edizione più semplice e non integrale, per avvicinare i bambini ad una lettura meno superficiale, ma senza annoiarli. La verità è che i classici sono libri bellissimi, carichi di significato e dai quali c’è sempre qualcosa da imparare, ma spesso sono libri antichi e scritti con un linguaggio difficile da comprendere per i bambini e a volte anche noioso. Ad esempio, io ora sto leggendo Delitto e castigo, sono al 60% del libro e, per quanto ne apprezzi il contenuto e la storia sia interessante e ricca di spunti di riflessione, la scrittura è “antica” e a volte davvero noiosa. Voglio finirlo, ma ogni pagina è lenta.

Così, tornando ai classici per bambini, ho deciso di tentare un approccio più soft e di approfittare della collana “Classicini” per iniziare a leggere insieme ai bambini. Dicono tutti che leggere ad alta voce ai bambini, anche dopo che hanno imparato a leggere da soli, sia importante per trasmettere l’amore per la lettura, ma anche per condividere un momento della giornata con loro, concentrandoci tutti su una bella storia, della quale poter poi parlare insieme. Ecco, io ci ho provato molte volte, ma non è mai stato un grande successo. I bambini si distraevano e a me non piace molto leggere ad alta voce, perchè mi sforzo un po’ con la gola. Però ora vorrei fare uno sforzo in più e tentare davvero.

Ho scelto quattro titoli che secondo me possono piacere sia a Massimo che a Emma, qualcosa di avventuroso e movimentato, ma anche qualcosa che io non ho mai letto, così sarà anche per me un momento istruttivo e di arricchimento. Speriamo che sia un successo.

Ho poi comprato il libro “Il bene e il male” di Oscar Brenifier. Ho letto un articolo online, la settimana scorsa, che parlava dei benefici dell’insegnamento della filosofia ai bambini delle scuole elementari e ho pensato che sarebbe bello aiutare Massimo a riflettere sui grandi temi filosofici. Si tratta di prendere spunto da questi libri per affrontare argomenti importanti, ma soprattutto per aiutare il bambino a ragionare e a farsi una propria idea. Per ora terrò da parte questo volume, lo utilizzeremo dopo settembre, ad homeschooling iniziato.

A proposito di homeschooling, ormai certo al 99,9%, ho pensato che forse dovrei procurarmi dei libri della quarta elementare per farmi una idea degli argomenti che verranno trattati, per poi decidere di affrontarli a modo nostro. Ma per farlo devo trovare il coraggio di chiederli a qualche mamma e quindi a dire, in qualche modo, quello che stiamo per fare. Sono pronta? Penso di si, basta solo fare il primo passo.

A dire il vero sono molto emozionata all’idea di iniziare questa avventura e non vedo l’ora che arrivi settembre. L’unica cosa che mi fa un pochino spavento è il pensiero di come reagirà il resto del Mondo, ma per quanto riguarda la nostra organizzazione, so che sarà tutto estremamente positivo.

Annunci

9 thoughts on “Giorno felice #710

  1. Se non hai voglia di dare spiegazioni o di sentire commenti a cui magari non sei pronta o superficiali, potresti rivolgerti alla solita cartoleria dove ordini i libri per l’ anno scolstico e ordinarli anche per Massimo. Da noi funziona così…a meno che nella tua scuola non usiate il riciclo dei libri.
    Ti ammiro molto per la tua decisione…..magari avessi cercato io un alternativa dieci anni fa…mio figlio ha diciannove anni,é un ragazzo bravo e impegnato(dall animazione alla politica,leader nel suo bel gruppo di amici) ma un disastro con la scuola. Bocciato per la seconda volta quest anno alle superiori…la colpa é sicuramente anche nostra per non avergli offerto delle oppurtunitá diverse al solito percorso e io di questo mi sento responsabile

    1. Alla libreria avevo già pensato, ma loro vendono i libri convenzionati con la scuola e quindi non li pagherei e non mi sembra corretto. Pensavo, invece, di chiedere quelli usati alla figlia di una vicina di casa, dicendo che vorrei approfittare dell’estate per portarmi avanti. Sarebbe una bugia da codarda, ma almeno avrei del materiale gratis. E poi chiederò quelli della classe di mio figlio alla mamma di un suo amico, alla quale ho già accennato dell’homeschooling, per fare delle fotocopie, se necessario.
      Io non lo so se l’homeschooling è la decisione giusta, per ora è per me l’unica alternativa, quindi faremo questo tentativo nella speranza che sia una esperienza costruttiva, emozionante e indimenticabile (nel senso buono) per tutti noi. Nel mio intimo spero che si convinca anche la piccolina, che invece al momento è super contenta di dover fare la prima elementare. Vedremo .

      1. Grazie! Lo so, ne sono sicura perché lo sento, che troverá la sua strada. A quale prezzo però…per lui la scuola è un dramma…e noi…a questo punto ci sentiamo in dovere di fargli prendere quel …..pezzo di carta. Fai bene a tentare con Massimo…ti ammiro prima di tutto per la Mamma che sei….oltre che per tutto il resto.complimenti e auguri per la meravigliosa avventura che inizierai a sttembre con tuo figlio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...