Giorno felice #705

Ieri sono iniziati i saldi estivi e così siamo usciti, io, Emma, la mia amica mantovana che è in vacanza qui da noi per due settimane e il suo primogenito, coetaneo di Emma.

Siamo andati al centro commerciale a fare compere ed è stata una bella mattinata, fatta di corsa e con un occhio ai bambini che giocavano a nascondino tra gli scaffali, ma non sono abituata ad uscire a fare shopping con una amica ed è stata una bella sensazione, ecco.

Ne ho approfittato per comprare, finalmente, dei sandali. In fatto è che sono quasi sempre al mare, quindi d’estate mi bastano le infradito da spiaggia per l’80% del tempo, ma poi capita che esci la sera per andare a mangiare una pizza o fare una passeggiata o che ho una festa e devo lavorare e stare in ciabatte mi sembra brutto, ma mettere le scarpe chiuse è una tortura che non mi sento di affrontare.

Visto che sono dimagrita tantissimo, ho osato provare i sandali con un cinturino alla caviglia e, magia magia, mi sono entrati! Si è aperto un mondo di possibilità di fronte a me, perchè non avevo mai osato neanche provarli, quei sandali li. Ne ho approfittato per provarne tantissimi e alla fine ho scelto il paio che mi piaceva di più, comodo e dal look un po’ rock, come piace a me.

sandali nuovi

Poi, forse proprio perchè sono dimagrita tanto, questa estate riesco a tollerare di più l’esposizione al sole e il risultato è che sono abbronzatissima, e si sa: “Il nero sfina!” Quindi ieri sera mi sono preparata per uscire con un po’ più di attenzione e alla mi sono sentita molto carina, cosa che non succede spesso. Evviva.

Ai bambini, per la promozione, avevo promesso di comprare un gonfiabile per fare il bagno in mare e mia figlia ha scelto l’aragosta gigante. Essendo l’ultimo pezzo, abbiamo dovuto prenderla gonfia e strizzarla in macchina, questo il risultato, grazie ad un selfie a 4 scattato dalla mia amica Paola.selfieE avevamo con noi anche uno squalo e un pirata gonfiabili, di quelli da prendere a pugni che restano sempre in piedi.

Per completare la già bellissima giornata, la sera siamo andati tutti e otto a mangiare la “pizza di promozione”, perchè come da tradizione al ricevimento delle pagelle scolastiche andiamo tutti a mangiare la pizza nella pizzeria preferita dai bambini. E mi chiedevo, lo faremo anche l’estate prossima, anche se Massimo non avrà nessuna pagella? Certo che si. Terremo le belle tradizioni, butteremo via quelle che non ci piacciono e ne inventeremo di nuove.

Qui fa caldo caldissimo, ma so che in altre parti d’Italia si sta addirittura peggio. In questa domenica da bollino rosso vi abbraccio e vado a tuffarmi in acqua, insieme ad Ellie, la nostra aragosta gigante. Ciaooooo

Annunci

3 commenti

    • Eh si, adoro i miei sandali nuovi, sia perchè li trovo belli e comodi, ma soprattutto perchè la mia caviglia non ne impedisce la chiusura. Evviva!!!
      I gonfiabili da spiaggia sono invadenti, la nostra aragosta gigante ha anche un nome, Ellie! ahahahah le gioie della maternità!

  1. I so enjoyed reading your post and feeling the enthusiasm and energy in your words. The sandals are lovely and they are perfect! Good choice!
    Plus, the selfie in the car with the blow-up lobster floatie is hysterical! I am sure that the lobster will provide many fun days at the beach!
    And here’s to continuing those traditions that make childhood (and adulthood!) so special…
    Lovely to read you, as always,
    Saluti da NYC,
    *Lia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...