Giorno felice #642

Mi vedo costretta a scrivere un secondo post giornaliero.

Ieri abbiamo cambiato serie tv. Il marito voleva iniziare con Fargo, ma io ho preferito terminare la seconda stagione di The beauty and the beast, sospesa perchè la doppiatrice italiana della protagonista era incinta.

beauty_and_the_beast

Non è assolutamente la mia serie preferita, ma lui è un gran figo e alla fine ti viene la curiosità di sapere come andrà a finire.

C’è questo bel tipo, Vincent Keller, che è stato geneticamente modificato in guerra, affinchè diventasse un super soldato, che si innamora della bella, quanto rompiballe, detective Catherine.

Nella prima stagione era lei che andava dietro a lui, lei voleva vedere il buono e l’umano che era dentro la bestia e lui la allontanava per paura di ferirla.

Nella seconda stagione le cose sono cambiate e si sono complicate. Prima lui non ricordava chi lei fosse, poi lei non lo riconosceva più come l’uomo di cui era innamorata, poi lei si mette con un altro, ma pensa ancora a lui. Ecc.

Ecco, io dico, ma questi sceneggiatori a volte davvero non sanno che inventarsi.

Nelle due puntate che abbiamo visto ieri funzionava così.

LEI non sta con LUI, ma con L’ALTRO, perchè LUI ha perso il lato umano e non sa controllare il suo lato bestiale.

Allora LUI decide di non usare più i suoi poteri di bestia, per dimostrare a LEI che può farlo.

Però devono catturare una persona che cerca di creare un’altra bestia da poter usare come arma.

LEI chiede a LUI di usare i suoi poteri bestiali per trovare il cattivo.

LUI non vorrebbe, ma per amore lo fa, usa i poteri di bestia e cattura il cattivo.

Allora arriva LEI con L’ALTRO e sono tutti schifati dal fatto che lui ha usato la bestia per catturare in modo non legale il cattivo. Così liberano il cattivo, per poterlo catturare legalmente.

vincent keller

“Sei una bestia, non possiamo stare insieme.”

“No, sono umano e ti amo.”

“Allora dimostramelo.”

“Eccomi, sono umano.”

“Per lavoro avrei bisogno che fai un attimo la bestia.”

“No, non voglio più essere una bestia, perchè ti amo.”

“Per favooooooreeeeee.”

“Ok.”

“Che schifo, sei una bestia, non posso stare con te.”

E così da capo, più e più volte durante una puntata. Ma si può?

Scemi noi, che stiamo li a guardare e ad aspettare di sapere se alla fine torneranno insieme (claro che si) oppure no.

Annunci

2 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...