Giorni Felici

Giorno felice #629

Alla fine è arrivata la telefonata dall’ospedale: hanno un posto libero per lunedì prossimo e io ho accettato di ricoverarmi in quel giorno e di farmi operare martedì 3 marzo.

Lapeppa.

All’improvviso mi sembra tutto più reale e molto accelerato. Però dai, sono contenta di levarmi il pensiero così in fretta. Tra una settimana a quest’ora sarò ancora in ospedale, ma sulla via della guarigione.

Oggi sarei voluta andare in palestra, ma ho ancora dei fastidiosi crampi all’addome, più leggeri rispetto alla crisi dell’altro giorno, ma comunque sufficienti a non farmi muovere agevolmente. Mi è dispiaciuto non andare, perchè sono ferma da lunedì e inizia a mancarmi. Non ho mai fatto “assenze” in palestra da quando ho iniziato il 4 agosto, quindi mi sembra strano stare a casa senza far niente.

Però non sono in forze, è inutile che fingo di star bene.

Quindi sono rimasta a casa a rilassarmi, sul divano a guardare trasmissioni di ristrutturazioni di case. Io adoro quei programmi, praticamente tutti.

Ci sono i fratelli in affari, che fanno acquistare una casa vecchia e poi la ristrutturano in modi sorprendenti. Poi c’è Nicole, che acquista case fatiscenti e le ristruttura cercando sempre di recuperare il materiale già presente. Ci sono i rampanti agenti immobiliari che vendono appartamenti da milioni di dollari a NY, ci sono le trasmissioni che fanno vedere le superville e quelli che fanno visitare le case più strane del mondo.

E poi ci sono i due cugini Brunelleschi, che ristrutturano cucine, ma a volte si allargano un po’, fino a ristrutturare intere case.

cugini Brunelleschi

Belli, belli che ti rifai gli occhi non solo per le case, ma anche e soprattutto per loro. Io non ricordo i nomi, ma il mio preferito è questo a destra, very hot.

E se la trasmissione non mi esaltava troppo, oppure se trasmettevano una replica, mi dedicavo alla lettura.

Sto leggendo NOS4A2: Ritorno a Christmasland di Joe Hill, il degno figlio di Stephen King. Ci ha messo un po’ a catturarmi, ma ce l’ha fatta. Devo dire che Joe fa pensare molto, come stile e come temi trattati, al papà, quindi non può che piacermi. Terrificante, angosciante, a volte sembra assurdo che manchi ancora così tanto tempo alla fine del libro (sono solo al 30%), eppure questo significa che ancora mille cose devono accadere. Sto scrivendo e intanto penso “Dai, sbrigati, torna a leggere.” il che la dice lunga.

Nos4r2-Joe-Hill

Peccato che la copertina della versione italiana non sia così evocativa come questa. In quella italiana c’è solo la targa NOS4A2 “Nosferatu”, che però non rende l’angoscia e la cattiveria della Roll Royce Spettro del 1938 che è la protagonista del libro.

Insomma, cerco di trovarmi qualcosa da fare, in queste giornate senza palestra e senza lavoro.

Sono poi stata a vedere la pagella del primo quadrimestre di Massimo. Una bella pagella. Ha preso tutti 8 tranne un 9 in Laboratorio di Italiano. Nel giudizio ribadiscono che ha le capacità, ma non si applica e io ho deciso di non farmi contagiare dall’ansia delle insegnanti. La pagella è buona, io so che lui è riuscito ad avere un buon risultato con un impegno pressochè nullo, quindi so che ha ampi margini di miglioramento, ma a me non interessa una pagella di tutti 10, bensì che il bambino vada volentieri a scuola e ami imparare sempre cose nuove. Sono certa che quando troverà qualcosa di sufficientemente stimolante, sarà lui ad impegnarsi di più, senza doverlo fare solo per far contente le maestre o la mamma.

E forse ha deciso che lavoro vuole fare: il demolitore di grandi strutture, esperto di esplosivi.

demolitore

Fantastico! Io ce lo vedo proprio!!!

Annunci

One thought on “Giorno felice #629

  1. Mia cara, vedo che nonostante la pausa da lavoro e palestra ti tieni impegnata! Quei tipi della foto sono veramente hot! Soprattutto quello che piace a te! Io non li conoscevo…mi ha istruito mia mamma in merito e ho dovuto darle ragione! ahah XD Complimenti per la pagella di tuo figlio….fai bene a non lasciarti trascinare dall’ansia…dopotutto sono solo numeri, e oltretutto non sono bassi! 🙂 Un abbraccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...