Giorni Felici

Giorno felice #604

Come previsto, un lunedì di allenamento duro, ma ritemprante.

Il coach è arrivato carico e contento e anche io lo ero. Prima di iniziare mi ha detto: “Ho avuto una illuminazione” e mi sono preoccupata. Poi ha aggiunto che sta pensando ad un modo per aiutarmi a scendere un po’ più in fretta e dice che sono pronta ad allenarmi 4 volte a settimana, 3 con lui e una da sola, con la scheda preparata da lui.

Sapevo che prima o poi lo avrebbe detto, me ne parlò al nostro primo incontro, quando decidemmo come lavorare. All’inizio 3 volte a settimana, poi 4.

Quindi la mia settimana sarà così:

  • lunedì gambe
  • martedì parte superiore (braccia, petto e dorso)
  • giovedì gambe
  • venerdì parte superiore (braccia, petto e dorso)

lift eat sleep repeat

Il venerdì farò da sola, ma lui sarà comunque presente, impegnato con altri PT.

Non è facile l’allenamento solo di gambe, ma a me da sempre una certa soddisfazione.

Oggi ho fatto 6 esercizi, accoppiati a due a due, 6 serie per ciascuno, per un totale di 36 serie.

Questo significa che ho fatto la bellezza di 6×12 full squat, quindi 72, il che è il mio record personale. Per ora li faccio  a corpo libero, con le mani dietro la testa, ma il coach dice che al massimo tra 3 settimane posso iniziare a farlo col bilanciere. Non mi stupirebbe se me lo facesse fare la settimana prossima, lui è sempre pessimista con i tempi, poi si fa prendere dall’entusiasmo e mi carica, perchè vede che ce la posso fare.

Ora ho le gambe un po’ indolenzite, il brutto arriverà sta sera dopo cena e domani. Sembra di avere due blocchetti di calcestruzzo al posto delle cosce, ma è un dolore che conosco, che mi fa sentire croccante e forte.

E poi a casa, dopo la doccia, mi sono fatta prendere dall’entusiasmo e ho fatto una pulizia veloce dei miei tiretti, buttando via tutte le cose che ormai mi stanno troppo larghe e che non voglio conservare perchè non ho intenzione di tornare MAI PIU’ a quella taglia.

Ho riempito un sacco nero della spazzatura, alto e gonfio, che mi ricorda quanti passi in avanti ho fatto da agosto ad ora. Ieri sono andata a leggere il blog di Francesca Sanzo, che l’anno scorso è riuscita a perdere 41 kg, diventando normopeso.

Lei non parla di dieta, ma di muta.

Anche io sto mutando, cambiando, fisicamente e di testa. Non sono ancora una persona completamente diversa, ma apprezzo il nuovo stile di vita, mi sento meglio, più forte, più energica, più resistente, più giovane e viva, quindi sono motivata a proseguire nel cambiamento, che è prima di tutto un cambiamento di stile di vita.

Andare in palestra 4 giorni a settimana è per me una conquista, un modo per rendere la palestra ancora di più parte della mia vita, una routine indispensabile come lavarsi i denti. Non avrò il PT per sempre, ma andrò in palestra per sempre, questo si. Perchè andarci mi fa sentire bene, ho la coscienza pulita, mi sento meglio, mi scarico, butto fuori ansie e nervosismi, mi rilasso e anche il marito dice che quando torno dalla palestra, per quanto stanca io sia, ho un sorriso stampato in faccia che non vedeva in me da troppo tempo.

Ed è per questo, per il mio sorriso, che andrò avanti e ancora avanti, supererò i momenti no, gioirò nei momenti belli, suderò, faticherò e starò attenta a quello che mangio.

Perchè, come diceva una pubblicità, IO VALGO.

Annunci

One thought on “Giorno felice #604

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...