Giorno felice #576

Fate le scale, fate le scale, sempre.

take the stairs

Non so se vi avevo raccontato dei miei problemi al ginocchio. A tutte e due, in realtà, ma a quello destro in particolar modo. Abbiamo scoperto che il dolore è causato dal Tapis Roulant. Sia se corro che se faccio scatti di resistenza in salita, il mio ginocchio ne risente drammaticamente. Poichè non posso permettermi il lusso di infortunarmi, il coach ha eliminato dai miei allenamenti il tappeto.

La bike non è sempre e comunque una valida alternativa, perchè soprattutto quando alleno le gambe, non ce la faccio proprio. Dovrei fare una cosa blanda, ma il coach non considera allenamento nulla che non mi faccia dare il massimo.

Quindi ha escogitato questa cosa malefica di farmi fare le scale a fine allenamento.

Lunedì le ho fatte 3 volte (3 discese e 3 salite per 2 piani ogni volta) con due manubri da 9kg, uno per mano. Faticoso per le gambe, ma insopportabile il dolore a mani e braccia, appena allenate intensamente.

Ho osato lamentarmene col coach e lui ha trovato una alternativa, affinchè non sforzassi ancora le braccia. E le sue alternative sono sempre peggiorative, tanto che mi chiedo perchè continuo a lamentarmi, se so che lui troverà qualcosa di peggio da farmi fare!

In pratica mi ha fatto fare le scale da scarica, senza pesi, ma…. ho dovuto farle per 9 volte, consecutive a 3 a 3. In pratica appena tornata su, senza alcuna pausa, sono scesa una seconda volta e poi una terza. Poi una pausa di due minuti e ho iniziato con altre 3 discese e 3 salite consecutive. Di nuovo pausa di 2 minuti e poi le ultime 3 discese e 3 salite.

calorie

Indipendentemente dalle calorie bruciate, è stato un massacro, ero in affanno e le gambe bruciavano da morire. L’unica mia consolazione è che il coach ha dovuto fare le scale insieme a me, per controllarmi, e quindi alla fine era sudato anche lui. Mal comune, mezzo gaudio!

Le scale sono la cosa più semplice ed economica da fare, se si vuole bruciare qualche caloria “fai da te”. Sono noiose, ma anche gratificanti, perchè i miei miglioramenti sono davvero incoraggianti. Vado molto più spedita rispetto a qualche mese fa, anche l’affanno è minore. Prima morivo salendo una sola volta, ora ci vogliono 3 volte sotto e sopra per farmi sentire al limite.

E il coach dice che, se continuiamo così, entro un mese sarò in grado di farle a due a due. E prima o poi le farò a due a due correndo. Ve lo immaginate?

Quindi, niente, continuerò a fare le scale, con uno spirito molto diverso.

Buon weekend a tutti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...