Giorni Felici

Giorno felice #573

Abbiamo addobbato l’albero di Natale.

I bambini si sono divertiti, anche se gli aghi di pino pungevano (e si vede dalla faccia di Massimo).

massimo addobba l'alberoQuest’anno abbiamo fatto tutto bianco e azzurro. Il bianco lo avevamo già dall’anno scorso, poichè lo avevamo abbinato al rosso. L’azzurro lo abbiamo acquistato qua e la. E’ il colore del momento, ma noi lo abbiamo scelto per via di Frozen!

Emma addobba l'albero

Il calendario dell’avvento procedere serenamente, hanno capito che si tratta di attività e sono incuriositi da cosa ci tocca fare giorno per giorno. Spesso lascio anche una moneta di cioccolato, giusto perchè è una sorpresa dolce. E tra poco scriveremo la letterina a Babbo Natale.

Devo ammettere di essermi parecchio portata avanti con i regali, come ogni anno. Un po’ sono una maniaca dell’organizzazione. Ma in verità acquisto per tempo per i seguenti motivi:

  1. Se trovo una cosa che mi sembra adatta ad un regalo, la compro prima, così non devo tornare di nuovo in quel negozio;
  2. Non so quanto saranno intense, lavorativamente, le prossime settimane, quindi ora ho tempo e ne approfitto, poi chissà;
  3. Ho acquistato diverse cose online, quindi preferisco portarmi avanti per non rimanere imbottigliata nelle consegne natalizie;
  4. Mi piace avere tanti pacchetti sotto l’albero di Natale già dall’inizio (a parte quelli dei bambini, che li porta Babbo Natale la notte tra il 24 e il 25).

Di solito i miei figli hanno trovato sempre e solo un pacco ciascuno sotto l’albero. Ci siamo sempre regolati così: sotto l’albero Babbo Natale lascia il regalo più importante, quello che loro chiedono con più insistenza. Poi i nonni e gli zii si organizzano per portare, di solito al pranzo di Natale, gli altri regali eventualmente in lista.

Il metodo è comodo: ognuno compra un solo regalo e i bambini ottengono, più o meno, tutto quello che desideravano, senza eccessi e senza cose poco gradite.

Rimane il fatto che la mattina, sotto l’albero, c’è solo un pacchetto da scartare e averne diversi rende il tutto molto più divertente.

Questo è forse il primo anno, da quando siamo sposati, che non siamo con i soldi contati. Non siamo diventati ricchi (magari!!!), ma possiamo permetterci di comprare qualcosa in più.

Così ecco il programma dei regali, che magari può essere uno spunto per idee regalo:

Per Massimo:

Per Emma:

Per le mie due nipotine ho comprato da una amica due porta pigiami a forma di ovetto kinder con su scritto il nome di ogni bambina, e dentro ho messo un caldo pigiama in ciniglia.

porta pigiami

Al marito ho preso un regalo, ma non posso dirvelo perchè lui legge il mio blog 😛

A mio padre ho preso due luci da mettere sulle valvole delle camere d’aria delle ruote della sua bici, così quando fa le uscite in notturna avrà le ruote luminose.

A mia madre non ho ancora preso nulla, ma ho qualche idea.

A mia sorella ho preso un portachiavi a forma di cupcake.

A mio cognato un tappo in acciaio per bottiglie di vino.

Ai miei suoceri una cornice con dentro una nostra foto di famiglia fatta a Disneyland.

Basta così.

Forse ad una amica comprerò una stella di natale realizzata con i palloncini, ma non so ancora se riusciremo a vederci.

Voi come siete messi con i regali?

Annunci

2 thoughts on “Giorno felice #573

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...