Giorni Felici

Giorno felice #518

E finalmente ho finito Intervista col vampiro, #libro11 dei #52librinunanno che sto tentando di leggere. Se tutti i libri fossero come quest’ultimo, mi dichiarerei sconfitta già da ora.

Invece di iniziare Il colore viola, che mi attende cartaceo sul comodino, sono passata subito a Follia, consiglio di una mamma di un compagno di classe di mio figlio.

Lo leggo da oggi pomeriggio e sono già al 25% e conto di arrivare almeno al 50% entro sera, approfittando di un pigro pomeriggio senza feste.

Pur avendo solo 65 pagine in meno rispetto ad Intervista col vampiro, scorre che è una bellezza.

Una storia di amore folle e trasgressivo, abbastanza coinvolgente. Non leggo libri d’amore da parecchio tempo, non so perchè ma le cose sdolcinate mi irritano ultimamente. Qui invece si parla di un amore travolgente e distruttivo, quindi vediamo cosa succederà.

follia-il-film

Ieri altra giornata di palestra senza coach, ho allenato le gambe e mi sono sfiancata, con una certa soddisfazione. L’istruttore belloccio, tra una chiacchiera e l’altra da parte dello sfigato, mi ha fatto un bel complimento, dicendomi che eseguo tutti i movimenti perfettamente, senza sbavature. L’ho ringraziato e dato il merito al mio coach, che negli anni mi ha corretta affinchè eseguissi movimenti precisi, efficienti e non dannosi.

Anche il coach, dalla Spagna, si è fatto sentire, commentando un mio post su Facebook in cui mi dichiaravo soddisfatta per via dei dolori muscolari. Mi ha detto che devo “studiare” che quando torna mi “interroga”. Per fortuna ho la coscienza a posto e mi sto allenando con serietà, so che lui si accorgerebbe se ho barato e non vedo l’ora che sia venerdì prossimo, quando tornerà e mi peserà, perchè ho bisogno di vedere progressi sulla bilancia.

A volte mi guardo allo specchio e mi vedo diversa, mi sento sgonfia e più asciutta. Altre mi sento gonfia e sempre uguale. Non voglio nè deprimermi nè esaltarmi, ma ho bisogno di un riscontro, soprattutto visto che la settimana scorsa, per colpa del ciclo, sono scesa solo mezzo chilo.

Porto pazienza e mi consolo all’idea che domenica sera, sempre più vicina, mangerò la mia amata pizza.

Annunci

3 thoughts on “Giorno felice #518

  1. Ti prendi le misure in centimetri?
    Comunque sei bravissima, tosta, sul pezzo!! Grande!
    C’è stato un periodo che anch’io ero così tosta, adesso sono in un brutto periodo, ma tornerò quella di prima, cazzuta!

    1. Non mi sono presa le misure in centimetri, ma il coach mi ha fatto la plicometria a 14 punti per calcolarmi la massa grassa e la magra. Spero che venerdì me la faccia di nuovo, con quella saprò quanto grasso ho buttato giù.
      Effettivamente sono concentratissima, spero duri, perchè per esperienza so che mi stanco. Il percorso è lungo e non posso permettermi il lusso di pensare al traguardo, nè alla strada stessa. Vado avanti, giorno per giorno, imparando a fare a meno di cose che prima per me erano importanti.
      Oggi, poi, sono stata da Kiabi e c’erano tante cose carine anche per la mia taglia, ma ho scelto di non comprare nulla perchè voglio pensare che tra poco tutto mi starà troppo grande.
      Grazie comunque per il sostegno!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...