Giorni Felici

Giorno felice #481

E’ iniziata questa mattina la mia avventura. La mia Extreme makeover Diet edition.

Sono stata misurata, pesata, pizzicata e allenata e posso dire con un pizzico di soddisfazione che sono sopravvissuta.

Ho sopportato in silenzio ogni esercizio, per quanto duro e pesante fosse. A capo chino, piena di pentimento, ho affrontato il primo allenamento.

Ho appurato che il mio peso forma, nonchè ambizioso obiettivo, è quello di arrivare a 80kg di peso, quindi coraggio, la strada e lunga, difficile e tortuosa.

La cosa positiva è che mi piace allenarmi, e soprattutto allenarmi in maniera intensa. Mi da una soddisfazione profonda scoprirmi resistente e determinata. Con la soddisfazione arriva anche il coraggio e la forza.

Il coach mi ha detto che mercoledì mi darà l’alimentazione personalizzata e abbinata agli allenamenti e che ci daremo il primo mini obiettivo. Un piccolo step da raggiungere a breve. Preferisco avere degli obiettivi abbordabili e scalare la montagna un kg per volta, che pensare ai 57 kg che mi restano da scendere, che tutti insieme fanno abbastanza paura.

Rispetto alla pesata col dottore matto, oggi pesavo 1 kg di meno, ma non mi illudo. Faccio comunque partire il mio cowntdown dal massimo raggiunto, quindi oggi la barra segna un ottimistico calo di 1 kg di cui non credo di avere merito alcuno.

Sono felice.

Di aver fatto il primo passo.

Di sentire un dolore diverso da quello del senso di colpa, un dolore molto più piacevole, perchè frutto di sacrificio e di impegno. Ho fatto per anni del male al mio corpo, mangiando troppo, ora ho scelto di farmi del male allenandomi. Solo che questo è un dolore buono, significa che ho rimesso la macchina in funzione, un muscolo alla volta.

Sono felice di essermi affidata di nuovo al mio vecchio personal trainer, perchè di lui mi fido così tanto da non dovermi preoccupare di quello che devo fare, ma solo di farlo bene. La mia parte è semplice: faccio quello che dice lui, senza se e senza ma, sicura che farò la cosa migliore possibile.

Ora sono stanca, ma Felice.

E per citare la bellissima “Immortality” dei miei amati Pearl Jam: “Some die just to live.”

LilySlim Weight loss tickers

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...