Giorni Felici

Giorno felice #479

Ieri mi sono incontrata con il mio ex personal trainer, che chiameremo Chris, in onore di Chris Powell.

Avevo molta paura di vederlo, perchè l’ultima volta che ci siamo incontrati pesavo quasi 40 kg di meno.

Come tutte le persone di cui ho profonda stima, mi dispiaceva essere per lui una grande delusione.

Io fui la sua prima cliente come personal trainer. Prima di me era un semplice istruttore fitness qualificato. Negli anni mi presentava alle nuove clienti come la prima che avesse creduto in lui. E io scherzavo e dicevo “Sono stata la tua prima cliente e sarò anche la tua prima delusione” e così è stato.

fallito

Lui non è sembrato deluso, però.

Non ha fatto commenti sul mio attuale peso. Mi ha chiesto qual’era stato il mio minimo, commentandolo con soddisfazione e ha solo detto che se ce l’ho fatta una volta, posso farcela ancora e meglio.

Abbiamo parlato per un’ora.

Mi ha proposto una serie di allenamenti intensi con lui, affiancati da una alimentazione controllatissima.

Andremo avanti per obiettivi, per piccoli passi.

Io voglio perdere 60 kg, ma lo farò un kg alla volta. Pensare di scalare questa immensa montagna mi spaventa, mi spaventa molto meno pensare di perdere 8 kg in un mese e mezzo. Quindi sarà questo il mio pensiero fisso.

Inizierò lunedì prossimo e già so che sarà terribile.

Andando via dalla palestra mi ha detto “Scendi con le scale, perchè questa sarà l’ultima volta che ce la farai a farle con le tue gambe. La prossima volta che dovrai scendere ti servirà l’ascensore“. Fu così col primo allenamento che mi fece 6 anni fa, mi facevano così male le gambe che non riuscii a fare le scale che portavano al parcheggio della palestra e lui dovette andare a prendermi la macchina e portarmela dove riuscivo ad arrivare con le mie forze.

be-great

Sembra assurdo allenarsi così tanto da avere dolore, ma col tempo ho imparato a trovare piacevoli i dolori della mattina dopo, perchè ogni muscolo dolorante era un muscolo che avevo allenato correttamente. Sentirmi “croccante” dopo un allenamento era una grande soddisfazione, così come era deludente non averne, di dolori.

Quindi è deciso, inizierò questo nuovo e spero decisivo percorso lunedì 4 agosto e ho mille sentimenti contrastanti in merito.

Sono felice, perchè ho fatto il primo passo nella giusta decisione.

Sono sollevata, perchè non devo più cercare il giusto professionista, con Chris ho tutto quello che mi serve e in lui ho la più completa fiducia.

Sono spaventata, perchè quello che mi attende è un lungo percorso difficile e doloroso.

Sono motivata, perchè nella mia mente inizia a formarsi una nuova immagine di me stessa, più magra e in forma.

Sono orgogliosa, perchè nonostante i tanti fallimenti in questo campo, trovo ancora la forza di rialzarmi e tentare di nuovo, con più energia.
LilySlim Weight loss tickers

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...