Giorni Felici

Giorno felice #431

Finalmente siamo riusciti a prenotare un appartamento per i giorni che staremo a Disneyland Parigi.

Avevamo fatto richiesta per un appartamento, ma il proprietario non ha risposto nei termini previsti dal sito e quindi abbiamo dovuto cercare altro. E ci è andata di lusso.

appartamento

Innanzitutto i bambini avranno una cameretta tutta loro e un letto ciascuno, quindi non saranno costretti a dormire sul divano nella stessa stanza in cui dormiamo noi.

Poi l’appartamento è a due passi dalla stazione della RER, il treno che collega Parigi a Disneyland. In pratica abbiamo la stazione dietro l’angolo, comodissimo, soprattutto visto che avremo il parcheggio al coperto compreso nel prezzo della casa. Per 4 giorni non dovremo prendere la macchina, nè pagare per il parcheggio a Disneyland.

Di fronte alla stazione c’è una pizzeria, un paio di ristorantini e un cinese, quindi direi che per la cena siamo messi bene. A due passi dalla stazione c’è anche il Carrefour, il supermercato dove ci riforniremo per la colazione e qualche spuntino low cost da portare dentro Disneyland. Insomma, siamo combinati benissimo.

Ho poi fatto delle ricerche per non andare proprio all’avventura dentro il Parco, per non perdere tempo e non spendere più del necessario per i pasti. E ho scoperto un universo parallelo fatto di siti ricchi di consigli e informazioni utilissime, tipo quali giochi sono adatti a tutti e quali hanno delle restrizioni, quali hanno le file più lunghe e a quale ora conviene andare, quali possiamo fare tutti e 4 e quali solo con Emma o solo con Massimo.

the-hollywood-tower-hotel

Sono affascinata dal Walt Disney Studios Park, il secondo parco, quello laterale, che quando andai io era striminzito e ora si è arricchito di tantissime attrazioni a tema Pixar. Ci sono dei giochi fantastici da fare, ma anche delle scenografie spettacolari, come l’area di Toy Story.

Toy-Soldiers-Parachute-Drop

Siccome sono una maniaca dell’organizzazione, mi sto preparando degli appunti dividendo i due parchi per zone, segnando le diverse attrazioni (con relative restrizioni) e anche i punti dove mangiare a prezzi abbordabili, a seconda della zona nella quale ci troveremo.

In questo modo eviteremo di andare allo sbaraglio e di perdere tempo, visto che ne perderemo comunque molto nelle file per i giochi.

Ho poi scoperto che cinque giorni prima del nostro arrivo aprirà la nuova area dedicata a Ratatoiulle quindi immagino che troveremo una grande folla.

Non vedo l’ora di partire, penso che sarà una vacanza indimenticabile e che i bambini ancora non si rendono conto di quello che li aspetta. Farò milioni di foto!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...