Giorno felice #379

Domenica.

Da quando è iniziato l’autunno la Domenica ha perso la sua valenza di giorno di riposo, da passare pigramente in famiglia. La Domenica è diventata un giorno come un altro, in cui bisogna pulire e sistemare per la festa del pomeriggio.

L’unica differenza è che non siamo svegliati brutalmente dalla sveglia, ma riusciamo a dormire un pochino di più, almeno fino alle 8.

Questa mattina abbiamo fatto una family-ammucchiata a letto. Emma era sveglia e iniziava a sbuffare nel suo letto, mio marito si era già alzato e così ho chiamato Emma nel lettone. Due coccole e 4 baci e ci ha raggiunti anche Massimo. Io ero al centro, abbracciata da tutti e due i lati dai miei splendidi figli, che mi baciavano e cercavano di stringersi di più. Poi abbiamo chiamato il papà, che ha fatto il gioco di “Chi ci sarà sotto questa coperta” e che alla fine è finito anche lui nel lettone.

nel lettone

Siamo stati poco, ma a sufficienza per coccolarci e farci due risate, per poi alzarci e fare una bella colazione serena insieme.

Massimo mi ha anche chiesto: “Lo facciamo anche domenica prossima?”

Ma certo che lo facciamo ancora, è così bello prendersi una piccola pausa e dedicare del tempo ai bambini!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...