Giorni Felici

Giorno felice #370

Ho vinto una paura, ieri sono andata a chiedere informazioni in palestra per iscrivermi.

Alla fine ho scartato l’idea del fai da te con i kettlebell, temo troppo di non avere la costanza per allenarmi da sola. Bisogna che guardi in faccia la realtà, per quanto scomoda e dolorosa essa sia: devo farmi seguire.

Così ho scelto la terza palestra, quella dove ancora non ho vergogna ad entrare a causa dei miei fallimenti. La palestra di una vicina di casa che conosco di vista, ci salutiamo e basta da anni. Quando mi ha vista mettere piede nella sua palestra mi ha detto “E tu?” perchè di certo non si aspettava di vedermi li.

Io ho sorriso e ho sentito forte l’impulso di girarmi e di andarmene, per buttarmi sul divano e mangiare qualcosa, possibilmente di sgranocchioso.

obesa in palestra

Mi tremavano le gambe e sudavo, non è un modo di dire, è stato proprio così. Avevo il battito accelerato e tanta ansia addosso. In palestra c’era solo un istruttore, una ragazza sullo step e un signore in riabilitazione, che si spostava su sedia a rotelle da un attrezzo all’altro.

La proprietaria è stata gentilissima, molto comprensiva e rassicurante, mi ha detto come intende procedere e mi sta molto bene. All’inizio farò uno o due mesi di sala attrezzi, per rimettere in funzione la macchina del mio corpo. Faremo un circuito, in modo da velocizzare gli esercizi e non farmi annoiare. Inizieremo con calma e aumenteremo mano a mano che mi sentirò pronta. E poi posso passare allo spinning e al walking, in modo da stare con altre ragazze e divertirmi insieme a loro.

L’idea è questa: non devo pensare che devo perdere 30 o 40 o 50 kg. Devo pensare a muovermi sempre più intensamente, per sentirmi meglio e per mettere a tacere i miei sensi di colpa, pulendomi la coscienza con una bella dose di attività fisica.

Modificherò la mia alimentazione, studiando un menù settimanale con mio marito, in modo da evitare pranzi e cene preparati all’ultimo momento, in cui la fame è talmente tanta da farmi mangiare qualsiasi cosa mi capiti sotto mano.

Devo reintrodurre le verdure e l’insalata e i legumi nella mia alimentazione ed eliminare un po’ di pasta/pane. So cosa fare, devo solo farlo.

Poi vedremo.

In palestra mi aspettano lunedì mattina alle 9.00.

So che non ho ancora fatto niente e che il peggio deve arrivare, ma il piccolo passo di entrare l’ho fatto e per oggi sono soddisfatta di questo.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...