Giorno felice #266

Ieri è stato il giorno della febbre da cavallo.

Alle 5 di mattina Massimo aveva 39 di febbre.

Alle 16 aveva 40.3°.

febbre_termometro

E ci siamo messi in allarme. E se non fosse solo influenza? Chiamata la pediatra, anche lei si è allarmata, perchè pare giri la polmonite virale e di sabato l’unica cosa da fare è portare il bambino all’ospedale.

Un bambino con 40 di febbre e la faccia rosso peperone, debole e stanco.

Per fortuna che all’ospedale non c’era praticamente nessuno, che ci hanno visitato subito e hanno decretato che è “solo” l’influenza di stagione, quella trendy.

Quindi siamo potuti tornare a casa, e continuare la cura a base di Nurefen, Tachipirina e Santa Pazienza.

Mica facile.

Però meglio che restare in ospedale.

La strada dall’ospedale a casa è stata però un sollievo, perchè preferisco curare il bambino a casa da sola, che all’ospedale dove ti danno la Tachipirina solo quando lo decidono loro.

E così siamo a casa, malaticci, ma resistenti.

Le gioie della maternità….

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...