Giorni Felici

Giorno felice #263

Alla fine abbiamo optato, come sempre, per costumi di carnevale fatti in casa.

A parte che quelli in commercio costano troppissimo, ma poi li trovo spesso squallidi e tutti uguali.

Il più tosto da convincere è stato Massimo, per una questione di omologazione con i suoi amici, ma alla fine è stato felice di avere un costume da Pirata. Ieri mia madre è salita su per la prova generale e i bambini sono impazziti di gioia.

Anche se il gilet di Massimo sbecca un po’ e a me fa pensare più ad un piccolo marajà, lui era ultra mega felice. E io farò in modo che si ricordi del suo entusiasmo quando i suoi amici lo sviliranno perchè non è vestito da supereroe pre-confezionato come loro.

E poi Emma… che ha scelto di vestirsi da Topolino, non da Minnie (“perchè Minnie è sempre arrabbiata con Topolino”), non da fatina, non da principessa, ma da Topolino. Anche se è un costume da maschio.

Topolino fatto in casa

 

Il più bel Topolino del Mondo, felice e soddisfatto.

Alla fine ho speso 10€ per ogni costume, ma ho qualcosa di originale, che li rende felici e bellissimi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...