Giorni Felici

Giorno felice #242

Anche ieri è stata una giornata di decisioni e di lavori per il Planet.

Stiamo cercando di dare una accelerata al tutto, perchè ogni giorno riceviamo richieste per feste e dire di no è sempre più difficile, soprattutto quando ti chiamano per una festa di 1 anno in cui dovrebbero venire 100 adulti e 20 bambini. Sono bei soldini a cui dire di no perchè il piastrellista sta facendo tutto da solo e non ha aiuto e questo blocca tutti gli altri!

Comunque, l’idea che il Planet abbia tanta richiesta anche prima della sua apertura mi sembra una cosa molto positiva, quindi sono ottimista.

Ho però preso consapevolezza che non posso fare tutto da sola e ne ho parlato col marito.

Il fatto è che io non so dire di No. Se mi dicono di fare una cosa, metto la testa sotto e la faccio. Col risultato che in questo periodo ho troppe cose sul fuoco e non ho il tempo e le energie per gestire tutto al meglio.

Ecco un piccolo elenco delle cose che sarebbero di mia competenza:

  1. Occuparmi del sito, che sta avendo un boom e tante richieste cui devo stare dietro
  2. “Scalare la montagna”
  3. Stare dietro agli operai per il Planet
  4. Fare telefonate agli operai e ai tecnici per coordinare i lavori
  5. Preparare i menù e quindi andare a parlare coi catering
  6. Occuparmi dei permessi
  7. Andare per uffici per libretti sanitari e corsi di formazione
  8. Cucinare
  9. Fare la spesa
  10. Lavare, stendere, raccogliere, piegare e stirare i panni
  11. Portare o riprendere i bambini da scuola/asilo
  12. Pulire casa
  13. Intrattenere la suocera il sabato pomeriggio
  14. Portare mia madre a fare shopping

E quando il Planet aprirà dovrò anche:

  1. Pulire la sala
  2. Organizzare i rifornimenti
  3. Preparare le decorazioni e gli inviti
  4. Sistemare la sala per le feste
  5. Gestire gli ingressi
  6. Stare al bar
  7. Portare cibo e bevande ai tavoli
  8. Preparare i panini per le feste
  9. Preparare per tempo la cena ai bambini, nella speranza che durante le feste se la cavino da soli sui salta salta
  10. Cucinare
  11. Fare la spesa
  12. Lavare, stendere, raccogliere, piegare e stirare i panni
  13. Portare o riprendere i bambini da scuola/asilo
  14. Pulire casa
  15. “Scalare la montagna”
  16. Gestire il sito

Non ce la posso fare. In tutto questo non ho praticamente il tempo di stare un po’ coi bambini, in maniera di qualità, non nella stessa stanza a fare ciascuno quello che vuole.

Così ieri ho esposto i miei problemi a Paolo e lui ha capito. Ora devo trovare una soluzione. In realtà ci sono cose che posso fare solo io, quindi ciccia. La mia fortuna è che sono anche le cose che preferisco fare. Quelle che proprio non mi piacciono riguardano la parte da casalinga, quindi magari la soluzione è farmi coraggio e chiamare una persona a darmi una mano per tenere a posto la casa. Se non dovessi occuparmi di pulire e riordinare, sarei sollevata di una cosa noiosa e faticosa e dispendiosa in termini di tempo. Fare la spesa e cucinare spettano sempre a me, ma anche stirare può essere delegato. Insomma, devo organizzarmi, altrimenti implodo.

Ora vado, torno alla mia lunga lista di cose da fare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...