Giorni Felici

Giorno felice #189

Ieri sono andata al cinema con Paolo a vedere l’ultimo capitolo della saga di Twilight, la seconda parte dell’ultimo libro, Breaking Dawn.

ATTENZIONE: FACCIO LA SPIA

Allora, il film è stato assolutamente all’altezza delle mie aspettative, rispetto al libro. Temevo che stravolgessero delle cose importanti ai fini dell’effetto cinematografico, invece sono stati bravissimi. Forse anche perchè Stephanie Meyer è stata la produttrice del film?

Comunque, le scenografie bellissime.

La casa dei Cullen non è mai stata di mio gusto, per quanto indubbiamente affascinante.

Invece il piccolo cottage di Edward e Bella era assolutamente in linea con i miei gusti Country.

 

Da fuori sembrava la casa di Biancaneve, all’interno sembrava…. la casa dei miei sogni, ecco.

Parliamo poi del momento di rabbia/divertimento.

Ad un certo punto, quando le cose si stavano mettendo male, i Volturi hanno staccato la testa di Carlile così, senza preavviso. Al che si sono incazzati tutti i vampiri “buoni” e hanno iniziato a morire come mosche. E’ morto Jasper, sono morti dei lupi, insomma una tragedia. Ma la gente si gasava, si esaltava, perchè sono state staccate le teste anche dei cattivi. Un urlo di approvazione si è alzato quando è stata uccisa Jane e addirittura l’applauso quando Edward e Bella hanno staccato la testa ad Aro in persona. Io ero allibita. Per quanto la scena fosse molto efficace dal punto di vista cinematografico, nella mia testa pensavo: “Ma come si sono permessi di stravolgere così il libro” e immaginavo già la mia critica spietata su Facebook.

E ad un certo punto….

… si scopre che era solo la proiezione del futuro che Aro aveva visto toccando la mano di Alice, frutto delle scelte che Aro aveva intenzione di compiere e che, evidentemente, non ha più avuto intenzione di compiere.

Un tizio accanto a Paolo ha esclamato ad alta voce, in perfetto abruzzese “Mi sa ca n’ti convien!” (trad. mi sa che non ti conviene)

Mi è venuto da ridere. Ho pensato male e mi sono divertita.

Tornando al film, bellissima la piccola Renesme, la figlia di BElla e Edward (anche se era un po’ inquietante la sua versione neonata, evidentemente fatta al pc).

Bellissimi, come sempre, i lupi.

Fantastiche le scene in cui Bella scopre i vantaggi di essere una vampira.

Commovente la fine, in cui lei permette ad Edward di leggerle la mente.

E una nota la merita anche la bellissima casa del papà di Bella, addobbata per il Natale in famiglia.

Insomma, appena esce in dvd lo compro, perchè merita di essere rivisto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...