Giorno felice #132

Ieri mi ha telefonato la TV, vuole che io intervenga in una trasmissione televisiva la prossima settimana, per parlare di quello di cui si occupa il mio sito principale.

Mi hanno telefonato mentre stavo andando in bici a prendere Emma all’asilo, quindi ho continuato a pedalare mentre mi spiegavano cosa cercavano, di cosa si parlerà e mi chiedevano la disponibilità di andare a Roma venerdì prossimo.

Insomma, questa sarebbe la mia terza comparsata in tv, ma è la prima volta che vado su un canale digitale in chiaro per tutta Italia.

Eppure non sono emozionata, non ancora.

Ho prenotato estetista e parrucchiera per giovedì e mi sono già organizzata per lasciare i bambini ai suoceri, insomma, mi sono messa in moto senza farmi cogliere dall’ansia. Devo poi organizzarmi una scaletta di idee da proporre, in modo da sapere cosa dire e quando dirlo e decidere cosa mettermi, anche se mi sono già fatta una idea.

Ma l’ansia, quella da palcoscenico, ancora non c’è. Mi verrà, ovvio, ma non oggi.

Per ora c’è tanta soddisfazione e un po’ di orgoglio, che fanno bene alla mia autostima. Il mio lavoro di due anni sta dando i frutti se, quando c’è da fare una trasmissione che parla di quello di cui mi occupo, è me che chiamano.

Qualcosa si sta muovendo in positivo e per questo sono felice, perchè in questi due anni ho passato momenti pessimi, tanta angoscia, tanta rabbia, tanti tempi inutilmente morti e adesso le cose sono migliorate tantissimo e son soddisfazioni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...